Alejandro Laime L'Eremita

Alejandro Laime L'Eremita 5.0 out of 5 based on 5 votes.
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Alejandro Laime Alejandro Laime L'Eremita - è venuto dalla Lettonia, è venuto in Venezuela dopo la Seconda Guerra Mondiale, uno dei primi viaggiatori in questa foresta vergine. Egli fu il primo uomo a fare una mappa di tutta l'area intorno al Salto Angel. Ha vissuto qui per oltre 40 anni sull'isola di Orchid di fronte al Salto Angel.
Ha sempre detto che la montagna Auyantepuy hanno animali preistorici e c'erano un posto strano dove non ci sono gravità.
Nella "Mirador de Laime" si può oggi sentire l'atmosfera della cascata higest e più antica del mondo. Godetevi questa grande cascata e scoprire la sua flora e fauna uniche con noi.
Dopo essersi trasferito a Canaima, Laime condotto esplorazioni attraverso le giungle del sud del Venezuela. Ha raggiunto la cima della Auyantepui nel 1955, e insieme al suo partner Manuel Fiorentino e indigeni che furono i primi a raggiungere il Jimmie Angel Air incidente aereo "Flamingo". Laime esplorato la superficie dei Tepuys, e la denominazione diversi fiumi. Dopo aver sentito la notizia del famoso angelo Jimmie del Río de Oro ", Laime, come molti dei suoi contemporanei, era in cerca di questo fiume. Non ha mai reso pubblico, se davvero trovato questo posto, ma amici intimi dice che aveva di fatto ha. dopo la morte Laime nel 1993, circa 50.000 dollari in oro e diamanti sono stati trovati sotto il suo campo di fuoco fuori dalla sua casa Orchid Island.
Laime (a sinistra nella foto) è morto nel 1993 per un attacco cardiaco.
Written by :
Henrik Linde
 
Commenti (5)Add Comment

Scrivi commento

security code
Scrivi i caratteri mostrati


busy
English (USA)Español (Venezuela)Português (Brazil)Italian (Italy)French (Fr)Deutsch (DE-CH-AT)Russian (CIS)Danish(DK)Japanese(JP)
You are now being logged in using your Facebook credentials